Trial Triveneto


tutto sul trial del Triveneto
22 luglio Assizzi (TN) 5a prova

Una gara dal sapore d'altri tempi quella di Assizzi, zone da guidare e un lungo trasferimento con 11 zone da percorrerre per 2 volte. Anche per gli juniores è stata una gara particolare, quelli più grandi hanno sperimentato la gestione di una gara "vera", anche loro hanno fatto tutto il percorso e tutte le zone dei grandi. Gli juniores D e D1, invece, dovevano affrontare le prime 5 zone per 3 giri. I soci del motoclub Lagorai in collaborazione con il Panatrial hanno fatto, quindi, le cose in grande scovando una nuova e splendida location per il triveneto.
Nella TR3 Alessandro Bauce rosicchia 3 punti a Pichler che mantiene comunque la leadership della generale. Anche la TR3 OPEN non cambia padrone, con Verdari che mantiene la testa ma con Piazza che continua la sua opera di "risanamento" dei 20 punti di penalità per il cambio di categoria. Nella TR4 Manuel Fackl vince la sua prima gara e avvicina il leader Alessio Travaglia, oggi secondo. Il pilota del motoclub del Garda mantiene però comunque un discreto vantaggio. Allungo importante, invece, per Giampiero Gelai nella TR4 OVER complice anche la giornata no di Ferrari e Conotter, rispettivamente quarto e quinto. Nella TR5 zampata vincente di Dalla Vecchia alla sua terza vittoria con passo importante verso la vittoria di campionato visto anche che Paris sembra aver smarrito lo smalto iniziale, oggi adirittura giù dal podio. Gilberto Bortoli ferma il dominio di Righetto nella TR5 OVER, ma il pilota veronese può comunque festeggiare perchè con questo risultato colma il gap dei 20 punti di penalità e si porta in testa alla generale. Nessuno sembra invece in grado di fermare Ugo Alberti nemmeno gli "ospiti" emiliani, per lui ennesima vittoria e consolidamento della classifica generale. Nella JA, 4 vittoria su 5 gare per Brunisso e passo importante verso il titolo di campione triveneto. Molto più incerta, invece, la JB. Assente Alex Herbst che perde così la testa della classifica in favore di Fabian Pfattner alla sua seconda vittoria consecutiva. Ma la più combattuta è sicuramente la JC, con Marco Turco che torna alla vittoria su Christian Hauser. Il pilota di Mezzocorona se avesse fatto tutte le gare sarebbe sicuramente fra i papabili per la vittoria finale. Solo quarto il leader Gabriele Agostinis. Nella JC1 ancora dominio di Lukas Thaler che precede Emily Nadalini e Fabian Geiser. En plein, quindi, anche per il pilota del trial team Südtirol sempre più proiettato verso la vittoria finale di categoria. Nella JD è sempre il maschietto Tommy Stefani ad aver la meglio sulle determinatissime ragazzine Laia Pichler e Nicol Chistè. La JD1 è affare interno del trial team Südtirol ma stavolta Marc Laimer riesce ad avere la meglio sul compagno di squadra Jorg Herbst.

Classifica
Classifica dettagliata

Foto Comitato Trial by Noemi