Trial Triveneto


tutto sul trial del Triveneto
Pozza di Fassa (TN) 7a prova

Atto conclusivo domenica 14 ottobre a Pozza di Fassa in provincia di Trento. Il locale motoclub Rode a Motor ha allestito un percorso che prevedeva un giro con 8 zone da porcorrere quindi per 3 volte. Gli juiniores hanno affrontato subito per le 3 volte la zona 8 indoor nei pressi della partenza e poi sono stati accompagnati sulle altre zone tracciate, un paio insieme ai grandi, e le altre specifiche solo per queste categorie.
Con alcuni verdetti già scritti la gara rimaneva interessante per vedere come andava a finire in quelle categorie dove il vincitore non era ancora certo. Ci sono state alcune conferme ma anche due ribaltoni: nella juniores B dove Luca Craighero scalzava dal primo posto Alex Zandonà fregiadosi così del titolo e nella TR5 OVER dove l'esito ha abbastanza del clamoroso. Giuseppe Righetto era infatti in testa con 1 punto di vantaggio sul compagno di squadra Fabio Mambrini dopo aver azzerato a suon di risultati positivi i 20 punti di pealità assegnatigli per essere il campione in carica. Il pronostico era tutto in favore di Righetto visto che fino a qui aveva totalizzato 4 vittorie e 2 secondi posti, ma invece il pilota veronese incappava in una giornata decisamente no finiendo la gara addirittura in nona posizione dando così il via libera all'avversario per la conquista del suo primo titolo triveneto.

I campioni sono:
Richard Pichler TR3
Edoardo Verdari TR3 OPEN
Alessio Travaglia TR4
Giampiero Gelai TR4 OVER 40
Emanuel Dalla Vecchia TR5
Fabio Mambrini TR5 OVER 40
Ugo Alberti ME
Giacomo Brunisso JA
Luca Craighero JB
Gabriele Agostinis JC
Emily Nadalini JC1
Tommy Stefani JD
Marc Laimer JD1

Classifica
Classifica dettagliata
Classifica campionato

Foto Comitato Trial by Noemi